Super Midsize Jet

Bombardier Challenger 300

Precedentemente conosciuto come 'Continental', nel 2003 la Bombardier ha lanciato il più piccolo velivolo della serie Challenger, il Challenger 300, con un obiettivo: fornire le dimensioni e lo spazio della cabina di un Large Jet al prezzo di un Super Midsize Jet. Il Challenger 300 si caratterizza per una cabina molto spaziosa in cui si può stare in piedi, più grande di quella di molti concorrenti nella stessa categoria di Super Midsize Jet, e offre un ottimo rapporto qualità-prezzo. La tipica disposizione è una configurazione Club 4, un divano a tre posti e due posti individuali: il tutto permette il viaggio fino a 9 passeggeri nel comfort più assoluto. Oltre a questo spazio interno confortevole, il 300 fornisce anche un servizio eccellente grazie alle sue elevate prestazioni. E' in grado di offrire un raggio d'azione competitivo dioltre 5.700 km, ad esempio è in grado di collegare Cannes e Dubai. Estremamente spazioso ed affidabile, il Challenger 300 è particolarmente adatto ai voli di medio raggio.

Costruttori:Bombardier
Altezza:6.07 ft | 1.85 mVelocità:470 kts | 870 kmhAutonomia:3567 nm | 6606 km

Specifiche della cabina

8
Posti
8
Valigia
6
Bagaglio
Lunghezza 7.68 meters
Configurazione standard della cabina
Altezza: 1.85 meters
Larghezza 2.19 meters
Metrico
Imperiale

Autonomia di Volo

Voli a Vuoto

A partire dal
A
22 ott 2020
22:00
1